BAMBINI PIÙ ATTENTI A SCUOLA CON LA COLAZIONE GIUSTA

4 anno fa di in Crescere con gusto Tagged: , , , , ,

È un argomento del quale nutrizionisti e dietologi non si stancano di parlare: la prima colazione è di fondamentale importanza per scongiurare il rischio di obesità, un fenomeno che in Italia ha raggiunto proporzioni allarmanti. Se questo discorso è valido per gli adulti lo è in misura ancora maggiore per i più piccoli, che, senza un adeguato pasto mattutino, finiscono inevitabilmente per “spezzare la fame” fuori casa, con alimenti molto calorici come merendine e snack confezionati. Inoltre, al problema del soprappeso, si aggiunge quello del rendimento scolastico.

Bambini e prima colazione

 

Mangi a casa? Sei più ricettivo sui banchi

La colazione è un vero e proprio pasto che dovrebbe fornire il 15-20% delle calorie assunte nel corso dell’intera giornata. Nutrirsi al mattino è indispensabile per affrontare la scuola, dal momento che l’organismo, dopo il lungo digiuno notturno, necessita di energia per rimettersi in moto. Un bambino che consuma una colazione completa, sui banchi è molto più concentrato rispetto a un coetaneo che esce da casa senza aver mangiato e di conseguenza apprende in misura maggiore e ottiene risultati migliori.

La disparità è stata rilevata da alcuni ricercatori del Dipartimento di Psicologia Generale dell’Università di Padova che, mediante un compito/gioco di attenzione, hanno valutato la capacità di concentrazione di 25 bambini tra gli 8 e i 10 anni che di solito non fanno colazione, mettendoli a confronto con i piccoli che invece hanno questa sana abitudine. La differenza si è rivelata evidente e lo studio ha anche messo in luce esiti diversi in base alla tipologia di cibi assunti.

La colazione ideale

Per ottenere il massimo benessere fisico e intellettuale la colazione deve comprendere alimenti specifici, che forniscono al corpo tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno, influenzando positivamente anche l’umore.

L’elemento che non dovrebbe mai mancare nell’alimentazione mattutina di bambini e ragazzi è il latte, ricco di vitamine, proteine e soprattutto di calcio, indispensabile per lo sviluppo delle ossa. A questo vanno poi aggiunti biscotti secchi, fette biscottate o cereali, contenenti i carboidrati complessi, che apportano energia in grado di restare a lungo nell’organismo e, quindi, di favorire il rendimento scolastico – i cereali integrali, in particolare, possiedono fibre benefiche per l’intestino. In alternativa si può scegliere un panino con marmellata o crema al cioccolato, particolarmente gradite al palato dei più piccoli. Al tutto, infine, bisognerebbe unire un frutto di stagione o una spremuta d’arancia, per fare il pieno di vitamine e antiossidanti.

The author didnt add any Information to his profile yet

  • Published: 1043 posts

One Response to “BAMBINI PIÙ ATTENTI A SCUOLA CON LA COLAZIONE GIUSTA”


[…] lo yogurt, che pure è un toccasana per l’organismo. Dunque gli italiani non rinunciano alla colazione, anche se preferiscono il bar alla casa e magari non sempre prodotti […]

Lascia un commento