IL FOOD DELIVERY, UN SETTORE IN GRANDE ASCESA

6 mese fa di in Cucina 2.0 Tagged: ,

food dilevry ordine onlineLe abitudini degli italiani sono in costante evoluzione. Da un lato un’attenzione crescente verso la qualità del cibo che si sceglie di portare in tavola. Dall’altro anche una voglia in calo di stare ai fornelli. Secondo una ricerca di Coldiretti/Censis, il food delivery sembra essere un settore particolarmente dinamico nel mondo della ristorazione.

Sono 18,9 milioni gli italiani che nell’ultimo anno hanno consumato a casa cibo ordinato tramite una piattaforma web da ristoranti e pizzerie.

food delivery3,8 milioni scelgono questa modalità regolarmente, sono  invece 15,1 milioni quelli che la scelgono solo in modo occasionale. In altre parole più di un italiano su 3 nel 2018 ha ordinato i propri pranzi o cene dal telefono o da pc.

Il 57,3 % di chi utilizza il food delivery sostiene di farlo per mancanza di voglia o di tempo da dedicare alla cucina. Il 34,1% invece sceglie questa modalità in occasioni speciali, per offrire ai propri ospiti piatti speciali e di qualità.

Il 28% di chi sceglie di ordinare il cibo a casa da piattaforme web chiede una sicurezza maggiore dei prodotti durante il trasporto per garantire adeguati standard igienici, evitare contaminazioni e preservando così la qualità del cibo. Il 38,1% ritiene anche che sia prioritario migliorare il rispetto dei diritti del lavoro di chi consegna il cibo nelle abitazioni.

Una ricerca della  Fipe, la Federazione italiana pubblici esercizi, dice inoltre che gli italiani dedicano alla preparazione del cibo in media solo 37 minuti, 23 in meno rispetto a 10 anni fa e ben un’ora in mezzo in meno rispetto al 1998. Sono soprattutto i cosiddetti Millennial ad abbassare drasticamente i minuti che si dedicano alla preparazione dei pasti. Giovani under 35 che sono sempre di corsa e consumano pasti velocemente senza staccarsi dalla scrivania.

Una tendenza, quella di cucinare sempre meno, ma di mangiare con gusto e scegliendo la qualità che sembra dunque aver definitivamente conquistato gli italiani.

Lascia un commento