PIC NIC CON LA PANZANELLA

5 mese fa di in Notizie golose Tagged: , ,

Panzanella con cetrioliCon i primi giorni caratterizzati da temperature miti e dopo il lungo inverno, la voglia di passare le proprie giornate all’aperto si fa sentire. Questo è proprio il periodo dell’anno ideale per organizzare golosi pic nic.

La preparazione del cestino ricopre un ruolo di una certa importanza. È bene pensare a tutto quello che può servire per passare una bella giornata all’aperto. Una coperta da mettere sul prato, tovaglioli, piattini, posate, bicchieri e poi il menù. L’ideale sono preparazioni buone da mangiare anche fredde e semplici da servire, quindi frittate, torte salate, insalata di riso o pasta e panini.

Panzanella con mozzarellaUn’idea semplice e gustosissima da portare al parco, in montagna o in riva al mare è ad esempio la panzanella. L’ideale è prepararla in monoporzioni da distribuire ai partecipanti.

Secondo alcuni si tratta di un piatto povero di origini contadine. È stato inventato dai marinai che sui pescherecci bagnavano il pane con l’acqua di mare unendola poi a degli ortaggi, secondo altri. È una tipica ricetta toscana ed in particolare della città di Firenze, diffusasi dall’inizio dell’800 anche nelle Marche, in Umbria e in Lazio. Una ricetta di recupero semplice leggera, ma anche ricca di gusto.

Già nel 500 il pittore fiorentino “il Bronzino” scrisse dei versi che fanno pensare proprio alla panzanella.

Chi vuol trapassar sopra le stelle
en’tinga il pane e mangi a tirapellePanzanella in crosta
un’insalata di cipolla trita
colla porcellanetta e citriuoli
vince ogni altro piacer di questa vita
considerate un po’ s’aggiungessi
bassilico e ruchetta”.

Gli ingredienti base sono: il pane senza sale toscano vecchio di qualche giorno, pomodoro, cipolla, basilico ed è condita con olio, sale, pepe e aceto, ingrediente questo fondamentale e da utilizzare in abbondanza per ottenere il vero sapore della panzanella. Si possono aggiungere inoltre, olive, centrioli, capperi, uova o tonno per personalizzarla e renderla più ricca.

Lascia un commento