UN SOMMELIER SEMPRE CON TE

5 anno fa di in Cucina 2.0 Tagged: , , , ,

La scelta del vino giusto è fondamentale per la buona riuscita di un pranzo, una cena o semplicemente per accompagnare adeguatamente un piatto. Tranne per pochi appassionati, però, scegliere il vino migliore per un primo o un secondo non è così semplice. MY SOMMELIER, una app creata da Besanopoli, una web agency di Milano, per l’ASPI, l’Associazione della Sommellerie Professionale Italiana, ci viene in aiuto evitandoci all’occorrenza di fare brutte figure con gli ospiti o gli amici.

sommelier

Scaricabile gratuitamente, finora da più di sessanta mila utenti, permette di avere un sommelier professionista virtuale sempre al proprio fianco. Eh si, perché l’app consiglia gli abbinamenti perfetti tra pietanze e vini ed è semplicissima da usare, basta scegliere un piatto fra i circa tremila caricati e il motore di ricerca indicherà il vino migliore da gustare tenendo conto delle qualità organolettiche dei cibi selezionati. Insomma proprio come farebbe un vero sommelier professionista dell’ ASPI. Oppure è possibile fare l’inverso, partendo da una vino o una cantina, il programma ci consiglierà i piatti migliori per valorizzarlo.

I vini proposti sono stati selezionati dalla Associazione dei Sommeliers Professionisti Italiani guidata da Giuseppe Vaccarini e sono tutti di ottima qualità.

Ma MY SOMMELIER non è solo perfetto per gli abbinamenti, descrive ogni vino con una scheda di approfondimento, fa visualizzare la bottiglia con ingrandimento, descrive dettagliatamente la cantina che lo produce, indica la distanza, i tempi e la mappa per raggiungerla e per di più suggerisce il calice migliore scelto nella gamma di Bormioli. Simpatica l’idea di consigliare i vini dell’area geografica in cui si trova l’utente, quando si preferiscono degustazioni di prodotti “a chilometri zero”. Ciò è reso possibile dal sistema di geolocalizzazione.

Molto rapida e intuitiva, si presta bene ad essere consultata anche al supermercato mentre si fa la spesa e proprio non si vuole sbagliare vino da servire in tavola.

Un’ultima curiosità! Dalla partnership tra I LoveBeer.it – il portale di cultura birraria promosso da HEINEKEN Italia – e My Sommelier Italia è nata My Beer Sommelier, la prima applicazione mobile gratuita che suggerisce il miglior abbinamento tra oltre tremila piatti della tradizione gastronomica italiana (e non) e oltre cento birre di varie tipologie provenienti da tutto il mondo.

The author didnt add any Information to his profile yet

  • Published: 1122 posts

Lascia un commento