Archivi tag: ciliegie

ciliegie

CURIOSITÀ E IDEE PER USARE LE CILIEGIE IN CUCINA

ciliegieSeguire le stagioni e acquistare i prodotti tipici del periodo permette di mangiare bene, godere di cibi gustosi e anche di risparmiare. In questo periodo si possono fare scorpacciate di ottime ciliegie.

Bellissime, dolci, ma con una punta di asprigno. Una caratteristica che si ritrova più fortemente in alcune qualità come le Ferrovia o ancor di più le amarene,  meno invece in altre, come il durone nero di Vignola, quella di Marostica IGP o la Mora di Verona.

Leggermente lassative, fonte di vitamina C e A. Contengono inoltre acido folico, calcio, magnesio e potassio,  questi ultimi sono due elementi da assumere con frequenza proprio durante il periodo estivo quando ne aumenta il fabbisogno giornaliero a causa del caldo intenso.

Una pianta che in Giappone rappresenta fragilità, bellezza e rinascita, sensualità e femminilità. E secondo una credenza popolare la sua fioritura abbondante è da considerarsi di buon auspicio per i raccolti e per il futuro degli studenti. I frutti invece sono considerati sacri per le energie che si crede siano di grado di trasmettere all’organismo e inoltre, da quelle parti, il colore rosso del frutto viene paragonato al coraggio dei samurai.

ciliegioIn Italia invece, un tempo si faceva un divertente giochino utilizzando i noccioli delle ciliegie attraverso il quale, si diceva, si potesse predire il matrimonio di una ragazza. Dopo aver terminato di mangiare le ciliegie, si usava contare i noccioli dicendo: “quest’anno, l’anno prossimo, un giorno, mai”, una sorta di “m’ama, non m’ama”.

La tradizione inoltre ritiene che sia una buona idea piantare un ciliegio nel giardino della propria casa e che offrirne i frutti è segno di fratellanza e di amicizia.

Una pianta meravigliosa e dotata di grande fascino che produce frutti squisiti da mangiare in purezza, ma anche ottimi ingredienti per ricette dolci. I più arditi le apprezzeranno anche in preparazioni salate. Possono essere l’ingrediente per una insalata di riso viola, abbinate a erba cipollina, prosciutto cotto a cubetti e mozzarella. Oppure il cuore dolce di involtini di pollo arrotolati con prosciutto crudo. O anche la decorazione di semplici e saporite tartine su cui spalmare un velo di burro salato e una fettina sottile di prosciutto crudo.

shutterstock_433716691

CILIEGIE A VOLONTÀ! FESTE E SAGRE IN TUTTA ITALIA PER ASSAGGIARE IL FRUTTO DI STAGIONE!

shutterstock_433716691Inizia finalmente la stagione delle ciliegie! Un frutto dalle infinite qualità. Bellissime, buonissime e con tante proprietà benefiche per la nostra salute. Sono ricche di vitamina A, utile per la vista per mantenere sana la pelle, di vitamina C e vitamine del gruppo B.

Sono inoltre un’importante fonte di sali minerali come ferro, calcio, magnesio, potassio e zolfo, elementi tanto utili da assumere proprio durante il caldo estivo.

Oltre ad essere consumate fresche, si possono utilizzare in numerose preparazioni in cucina. Perfette per marmellate e composte, ottimo frutto per preparare squisite torte, originale accostamento in piatti a base di carne e possono essere anche l’ingrediente principale di alcuni di liquori.

Si conservano soltanto un paio di giorni in frigorifero, ma sono un prodotto che difficilmente avanza sulle nostre tavole perché, come sappiamo, una ciliegia tira l’altra!

shutterstock_109532414Chi è davvero goloso può fare grandi scorpacciate il 28 maggio a Marostica, la città conosciuta per la spettacolare partita a scacchi che si svolge nella piazza della città. Durante la giornata di festa si potrà assaggiare la ciliegia IGP della zona. Alle 16.00 appuntamento per un’anteprima della famosa partita a scacchi, ma il divertimento andrà avanti fino a tardi con la Notte Rossa, il centro storico sarà chiuso e ospiterà imperdibili eventi e tanta musica live.

Il 2-3 e 4 giugno, invece, l’appuntamento è a Vignola dove si troveranno numerosi stand di produttori locali della cosiddetta “Moretta IGP” e tanti spettacoli, eventi e mostre a tema. Nelle stesse date anche Longiano, delizioso borgo in provincia di Forlì-Cesena o a Conversano dove si trova la qualità “Ferrovia”.

Chi invece si trova in zona e ha voglia di raccogliere le proprie ciliegie, in questo periodo può andare presso l’azienda “Sant’Anna” a Valbrembo, in provincia di Bergamo oppure presso il “Il Ceraseto” a Lodi. In Lombardia infatti sono numerose le aziende che negli ultimi anni hanno iniziato a sperimentare quello che viene definito il ‘pick your own’, la raccolta personale di frutta e verdura, un’esperienza piacevole e divertente soprattutto per i bambini.